news&update white-01

IPA: l’International Publishers Association intervista Antonio Tombolini

IPA logoIl nostro CEO Antonio Tombolini è stato intervistato dall’International Publishers Association (IPA).

Ecco l’intervista integrale, nella quale Antonio presenta dati e numeri dell’editoria digitale, e si definisce un “idraulico del digitale”.
Perché “oggi i contenuti sono sempre più liquidi, e chi lavora in questo business ha il compito e la responsabilità di farli fluire nel modo più utile ed efficiente, per chi li crea e per chi ne usufruisce.”

 

news&update-01

Buon compleanno Simplicissimus Turchia!

È ormai passato un anno da quando Simplicissimus Book Farm Turchia è operativo.
Durante questi dodici mesi abbiamo avuto l’opportunità di incontrare centinaia di editori e, nonostante la scarsa abitudine alla lettura della popolazione turca, ogni editore che ha deciso di investire nel digital publishing sta contribuendo allo sviluppo culturale di questo Paese, e per questo vorremmo ringraziarli tutti moltissimo: siamo felici di collaborare con voi.

Stealth, la piattaforma di Simplicissimus Book Farm attiva nel campo della distribuzione di contenuti digitali, è stata molto attiva in Turchia in questo primo anno di attività: anche qui l’ebook ora è pronto a compiere i primi passi, proprio come un bambino.
A tutti coloro che credono nel futuro dell’ebook e hanno scelto di lavorare con Stealth, grazie.

figenFigen Ger, la nostra Country Manager per Simplicissimus Turchia, conferma: “Abbiamo raggiunto l’importante traguardo di 44 editori, i quali hanno deciso di vendere e distribuire ebook attraverso la nostra piattaforma e vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno avviato il passaggio al digitale con successo.
Due editori hanno scelto di vendere i loro ebook non solo nei siti integrati a Stealth, ma anche nei loro siti personali: Kaynak Yayın Grubu e Büyükdoğu Yayınları sono i primi store integrati di proprietà degli editori.
Inoltre vorrei ringraziare gli editori Evrensel Basim Yayin, Varlık, Notos, che hanno deciso di distribuire i loro magazine digitali con la nostra piattaforma, che offre servizi di distribuzione su Android e le piattaforme Apple Mobile”.

In conclusione possiamo riassumere così questo ultimo anno: l’ebook è il futuro, un futuro molto vicino.

“Nel 2015 avverrà il primo viaggio turistico nello spazio, ma il tuo ebook sarà stato pubblicato? Forse domani saremo nello spazio, ma un ebook non sarebbe facilmente pronto per domani, servirebbe più tempo!
Se non vuoi essere in ritardo, unisciti a Simplicissimus e Stealth!” Conclude Figen.

Stealth Books

Stealth: verso i 1.000 editori a bordo

Stealth, la nostra piattaforma di distribuzione per gli editori digitali, sta per raggiungere i 1.000 editori a bordo!Stealth News

Dopo molti accordi internazionali con i maggiori protagonisti dell’editoria digitale, il numero di editori su Stealth è cresciuto rapidamente, tanto che stiamo per raggiungere questo importante traguardo.
Se sei un editore e ti interessa intraprendere anche la strada del digitale, sali a bordo della piattaforma: potrai vendere agevolmente il tuo catalogo in ebook nelle maggiori librerie digitali del mondo, comprese Amazon, Apple iBooks, Google Play e Kobo.

Per essere sempre aggiornato sulle novità di Stealth, per ricevere consigli pratici e informazioni su come perfezionare il tuo lavoro di editore digitale, segui il blog di Stealth. :)

Ti aggiorneremo quando saremo arrivati a 1.000, e chissà che il millesimo non sia proprio tu!

news&update-01

Simplicissimus Germania: cerchiamo Country Manager

Dopo Simplicissimus Polonia, Turchia, Cile&Argentina, Messico e Spagna, nascerà presto anche Simplicissimus Germania.

Stiamo quindi cercando una figura imprenditoriale di lingua tedesca che rivesta il ruolo di nostro Country Manager per quest’area.
Abbiamo bisogno di una persona che una buona conoscenza del mondo editoriale tedesco e contatti con i protagonisti del settore, per avviare e costruire la nostra sede tedesca mantenendo sempre lo stile e lo spirito di una start-up solida e dinamica.Schermata 07-2456854 alle 16.59.10

Per inviarci il tuo curriculum ecco la posizione su Linkedin dove troverai anche maggiori dettagli e informazioni sui requisiti richiesti ai canditati.
Se non fossi interessato in prima persona ma conoscessi qualcuno che ritieni adatto a questo ruolo, aiutaci a divulgare la notizia, grazie!

Buona fortuna a tutti!

 

Stealth News

STEALTH: vi presentiamo il nostro editore numero 900!

STEALTH, la nostra piattaforma di distribuzione per gli editori digitali, ha raggiunto un bel traguardo: un paio di giorni fa è salito a bordo il 900esimo editore!

Per maggiori dettagli sui nostri editori ecco il post Welcome on Board dal blog di STEALTH.

Ma il nostro editore numero 900 non poteva passare inosservato, si tratta di Qudulibriuna casa editrice che, insieme all’associazione 24marzo Onlus, di cui è responsabile editoriale, “cerca di costruire Memoria, Verità e Giustizia”, attraverso l’organizzazione di eventi culturali, presentazioni di libri e molte altre attività.
Qudulibri non chiede contributi agli autori né come acquisto copie né per la stampa, e finanzia l’uscita dei volumi con gli incassi dei precedenti. 

Ecco uno stralcio della nostra intervista a Qudulibri, che potrai leggere integralmente nel blog di STEALTH a questo link.Stealth Talk

Quali ragioni vi hanno convinto ad avvalervi di STEALTH per distribuire i vostri ebook?

La superficialità con cui sul web vengono considerati e definiti gli ebook e la consapevolezza che le sinergie tra professionalità sono necessarie per la buona riuscita di un prodotto editoriale, ci hanno portato a rivolgerci a voi perché riteniamo che il vostro lavoro sia organizzato in modo efficace e completo nel tipo di servizi offerti (produzione e distribuzione). Dobbiamo considerare l’ebook un prodotto vero per il quale è necessaria competenza e non un semplice file pdf come molti, sulla rete, fanno. Così come per il libro di carta, un ebook necessita di diversi passaggi prima di poter essere commercializzato.

Grazie di cuore a Qudulibri, e grazie ai colleghi Ciccio Rigoli, Enrica Menozzi e Luigi Passerino per l’ottimo lavoro che svolgono quotidianamente con i nostri digital publishers.

Se desideri saperne di più su STEALTH e su come diventare un editore digitale, qui puoi trovare maggiori informazioni.
Una volta salito a bordo della piattaforma potrai ricevere la newsletter settimanale nella quale Luigi ed Enrica forniscono news, suggerimenti e consigli pratici ai nostri editori.

E ora andiamo verso quota 1.000! :)

Linkgua cover

Simplicissimus Spagna: Linkgua editore porta 1.500 titoli a bordo di STEALTH

LinkguaLinkgua ediciones, casa editrice spagnola specializzata nella pubblicazione in cartaceo e digitale di classici della letteratura ispano-americana ad uso principalmente accademico, distribuirà il suo catalogo digitale di 1.500 titoli su STEALTH, la piattaforma di distribuzione di Simplicissimus Book Farm.

Linkgua presenta il più vasto catalogo umanistico nel panorama della letteratura ispanica, con opere che vanno dal XVIII fino al XX secolo, comprese 800 edizioni uniche.
Il catalogo è in continua evoluzione, aggiornato e arricchito con nuovi titoli sulla base di segnalazioni e richieste da parte di studenti ricercatori e lettori.
Grazie al digitale Linkgua ha sviluppato strumenti di lettura interattiva dei testi presenti nella sua vastissima Biblioteca Hispánica: una biblioteca digitale contenente più di 1.500 titoli in formato ebook, interconnessi fra loro.

“Siamo felici di entrare a far parte della grande famiglia Simplicissimus, azienda aperta alla creatività e all’innovazione tecnologica”, dichiara Rado Molina, CEO di Linkgua, che continua, “Questo è l’inizio di una stretta collaborazione, che parte oggi con la distribuzione del nostro catalogo – la Biblioteca Hispánica – e che continuerà con l’introduzione della tecnologia semantica di Linkgua nel mercato dell’editoria. Ciò garantisce agli utenti-lettori un’esperienza ricca e interattiva.”

“L’accordo con Linkgua è l’inizio di una collaborazione su scala europea, orientata a mettere a frutto le nostre rispettive tecnologie, a vantaggio degli utenti-lettori”, conclude Antonio Tombolini, CEO di Simplicissimus.

Italia Supposta: il nuovo libro di Igor Righetti autopubblicato con Narcissus

Esce oggi l’ultima “creatura” editoriale del ComuniCattivo Igor Righetti, giornalista professionista, docente universitario di comunicazione e public speaking, autore e conduttore radiotelevisivo.
Si tratta di Italia supposta – Una Repubblica fondata sulla prostata, disponibile in formato cartaceo e anche in digitale, grazie il supporto di Narcissus.

igor righettiGià autore di diversi libri pubblicati con grandi case editrici, tra cui il recente successo Felici come mosche in un Paese di stitici edito da De Agostini, Igor Righetti decide di lasciare i grandi editori e diventa editore di se stesso.

“Siamo felici che la scelta di un autore e performer come Igor sia ricaduta proprio su Narcissus, dimostrando che il self publishing non è affato un piano B, ma l’assunzione in proprio di tutte le attività prettamente editoriali, e spesso in termini più efficaci e convenienti di quelli tipici dell’editoria tradizionale”, afferma Antonio Tombolini, CEO di Simplicissimus.

Il libro di Righetti, ironico e pungente, racconta in maniera puntuale lo spaccato odierno del nostro Paese, cercando di (sor)riderci su.

L’autore, pronipote del grande Alberto Sordi che lo iniziò ai segreti del mestiere radiofonico e al quale è dedicato il volume, definisce questo libro “un manuale di automedicazione cerebrale senza obbligo di ricetta medica”.
“Nella professione e nella vita – spiega Righetti – ho fatto mia la massima di Albertone: La nostra realtà è tragica solo per un quarto: il resto è comico. Si può ridere su quasi tutto”.
Riprendendo le parole dell’autore, “in questo libro la libertà di espressione è garantita totalmente, senza censure di nomi o di fatti, in quanto il suo autore è anche il suo editore.
Ho pensato di produrmi il libro in modo autonomo, mi sono cimentato nel self-publishing per dirla all’anglosassone – continua Igor Righetti – lasciando i grandi editori come De Agostini e Utet che mi hanno seguito in questi anni e che ringrazio. È quindi il mio primo libro da editore, un progetto al quale hanno aderito con entusiasmo grandi aziende italiane che nonostante il momento difficile hanno continuato a guardare al futuro: Best Western Italia, Bloody fine, Blue Panorama Airlines, Eden Viaggi, Fipe (Federazione italiana pubblici esercizi), Hosting Solutions, L’Erbolario, Narcissus, Piquadro, Samuele Socci, Take a Way.

Una scommessa, quindi, quella di Igor, che sottolinea l’innovatività del progetto anche dal punto di vista della distribuzione: “dopo tanti anni di presenza nelle librerie  con i miei volumi ho preferito orientarmi verso luoghi frequentati da tutti come le gelaterie, i bar, i ristoranti, gli stabilimenti balneari, gli Autogrill, gli aeroporti, le stazioni ferroviarie fino ai negozi di abbigliamento. Del resto è un libro democratico, senza la puzza sotto il naso che non ama prendersi troppo sul serio.

Italia supposta – Una Repubblica fondata sulla prostata fa anche parte del primo progetto italiano di libroterapia, per combattere ansia e stress causate dalle “storture italiane”.
Come esistono l’aromaterapia, l’ortoterapia,  la clownterapia, l’arteterapia, la cromoterapia, l’ippoterapia e la pet therapy esiste anche la cosiddetta libroterapia o biblioterapia.
La libroterapia rappresenta uno strumento terapeutico molto importante per l’umore messo a dura prova dalle fatiche della quotidianità e dalla stupidità umana.

Italia supposta è in vendita sugli scaffali di Ultima Books e delle maggiori librerie online, ma anche sul sito dell’autore.

L’ebook è disponibile in tre formati (epub2, epub3 e mobi) curati dal designer Roberto Inversa. La copertina è realizzata da Bloody fine di Firenze e ritrae Igor Righetti insieme al suo immancabile bassotto Byron con tanto di collare-cravatta tricolore da lui ideato fotografati da Marco Miglianti a cavallo di una supposta in fuga dall’Italia.
La prefazione è curata dallo psicoterapeuta e direttore del mensile Riza Psicosomatica, Raffaele Morelli.
Il libro viene promosso anche attraverso booktrailer sul web, sui social network e nelle sale cinematografiche. Il booktrailer, ideato da Righetti, è prodotto da Carlo Bacarelli, ideatore di Cnb Comunicazione di Roma e realizzato da Muvimood.

Testatina Sogno o son expo?

“Sogno o Son Expo?” un progetto di Alberto Forni per AT editore

Cover Sogno o son expo?Dopo le imperdibili cronache del Salone Internazionale del Libro di Torino (“Mangia, prega e basta”), sono felice di annunciarti che il cronista (in)volontario Alberto Forni ci offrirà spunti e suggerimenti per Expo 2015, attraverso il suo progetto di 12 reportage intitolato “Sogno o Son Expo?” e pubblicato da Antonio Tombolini Editore.

Come scrive lo stesso Alberto nel blog di Sogno o Son Expo? “Nei prossimi dodici mesi girerò quindi per fiere, eventi, manifestazioni, dando vita a report mensili.”

Oggi è uscito il primo episodio, AperiExpo©, in cui viene spiegata la genesi dell’idea.
Per avere un degno assaggio di come sarà l’ebook ti consiglio vivamente di leggere qui, dove a presentare l’opera è l’autore stesso.

AperiExpo© è disponibile in ebook su AT editoreUltima Books, Amazon, Kobo e molte altre librerie digitali.

Segui le news del progetto anche su Twitter, attraverso l’hashtag #sognoosonexpo.

Qui sotto un’immagine tratta dal post di Alberto Forni.

Buona lettura! :)

AperiExpo

English Short Stories

ReadBeyond, 111 storie brevi gratuite in audio-ebook ePub3

RB logoDa pochissimi giorni ReadBeyond ha pubblicato 111 English Short Stories in formato ePub 3 Audio-eBook, rendendole disponibili gratuitamente nei maggiori store online ed anche sul sito di ReadBeyond.

Ogni audio-ebook è un ebook reflowable (ovvero il cui formato si adatta alle dimensioni del device) contenente il testo di una delle English Short Stories e la sua registrazione audio ad opera di una voce umana.
Testo e audio sono sincronizzati grazie al cosiddetto ePub 3 Media Overlays (SMIL): ciò permette al lettore di seguire la narrazione evidenziando la parte di testo raccontata e di regolare l’audio semplicemente cliccando sulle parole (tap-to-play).alcott05

“Siamo davvero felici di pubblicare queste 111 English Short Stories nel formato ePub 3 audio-ebook, perché esse dimostrano come, adottando un formato aperto come l’ePub 3, tutti possano usufruire dei benefici del leggere+ascoltare (e dell’alternarsi di queste due modalità) senza essere vincolati a un dispositivo o a un singolo venditore a causa di formati di proprietà, come Whispersync for Voice di Amazon, e senza “imporre” al cliente un layout già fissato alla pubblicazione”, afferma Alberto Pettarin, CEO di ReadBeyond.

“Inoltre volevamo dimostrare che realizzare un audio-ebook in ePub 3 è veloce e poco costoso. Infatti la parte più complicata e delicata del lavoro, che è proprio la sincronizzazione dell’audio pre-registrato con il testo, è stata effettuata dal nostro sistema automatico Sync, che non richiede alcun intervento umano”.

“Siamo orgogliosi di pubblicare questi audio-ebook gratuitamente, così chiunque potrà usufruirne e appurare in prima persona che il leggere+ascoltare è un fantastico incentivo alle capacità di lettura, soprattutto nell’apprendimento una lingua straniera.
Infatti la combinazione di testo scritto e voce narrante trasmette al lettore più informazioni del semplice leggere o ascoltare, come hanno dimostrato numerosi studi scientifici. Inoltre, la lettura multimodale è decisamente apprezzata da persone con disturbi della lettura, come la dislessia, dimostrando che un ebook ben progettato, anche se originariamente pensato per lo svago, può sempre fungere da strumento d’assistenza.
Il medium digitale rende l’intera esperienza molto percettiva e coinvolgente… non è un caso che i bambini adorino gli audio-ebook!”

Le 111 English Short Stories in audio-ebook sono disponibili gratuitamente negli store online e sul sito web di ReadBeyond.

Sebbene i file siano compatibili con ogni sistema di lettura che supporti ePub 3, noi ti suggeriamo Menestrello, l’applicazione per iOS e Android che ReadBeyond ha creato appositamente per gli audio-ebook.
Menestrello può essere scaricata dall’App Store o da Google Play. Per maggiori informazioni, visitate la pagina di Menestrello nel sito ufficiale di ReadBeyond.

Per maggiori informazioni scrivi a info@readbeyond.it.

musicultura

Musicultura, si parla di self publishing con Antonio Tombolini

musicultura profiloÈ iniziata la XXV edizione di Musicultura a Macerata e, in attesa delle serate finali del 20, 21, 22 giugno presso l’Arena Sferisterio, da lunedì 16 giugno si tiene la Controra, una serie di incontri per vivere la città con molti ospiti.Lui è mio e lo rivoglio

Tra essi ci sarà anche il nostro CEO Antonio Tombolini che parlerà di self publishing insieme a Valentina Capecci, scrittrice e sceneggiatrice di successo e da qualche mese anche selfpublisher con il suo ebook bestseller, autopubblicato con la nostra piattaforma Narcissus.me, Lui è mio e lo rivoglio.

Domani, giovedì 19 giugno alle 17.00, presso il cortile del Palazzo Municipale, Antonio si confronterà con Valentina, riflettendo sulla situazione dell’editoria digitale e in particolare sul fenomeno dell’autopubblicazione.
A presentare il panel sarà il vicesindaco Federica Curzi, fra l’altro anche scrittrice e autrice di un libro sulla non violenza.

L’appuntamento, come tutti i 40 incontri della Controra, è gratuito.

Ci vediamo domani a Macerata!