Vieni da Nòva?

Nòva cover imageSe sei qui per la prima volta, probabilmente ci hai raggiunto perché hai letto di iLiad e di noi nel pezzo di Luca Conti pubblicato oggi su Nòva , l'inserto sulle nuove tecnologie del Sole24Ore oggi in edicola.
Se è così, magari ti stai chiedendo chi è e cosa fa la Simplicissimus Book Farm, e mi pare il minimo. Eccoti, allora, insieme al nostro benvenuto, quattro brevi risposte:
1. La Simplicissimus Book Farm è partner ufficiale di iRex Technologies per la distribuzione di iLiad in Italia, e qui, in questo sito, se vuoi puoi comprare iLiad online.
2. Di mestiere, oltre a distribuire iLiad in Italia, creiamo applicazioni professionali basate su iLiad, costruite su misura dei clienti (aziende, professionisti, scuole, università, etc.).
3. Se poi ti andasse di sapere cosa ne penso degli ebook e dei nuovi reader basati sull'inchiostro elettronico, potresti forse dare un'occhiata a questa intervista .

Venduti i primi 3 iLiad online!

Nella prima giornata di vendite abbiamo ricevuto tre ordini di iLiad da altrettanti clienti. Inutile dire che siamo oltremodo felici. Ora ci daremo da fare per accelerare sul versante delle pubblicazioni e dei contenuti (ebook, riviste, etc.).

Genesi di un logo

Simplicissimus phoenix gold

Simplicissimus, ovvero genesi di un logo

Volevamo un animale, ma erano tutti occupati: rinoceronti e struzzi, falchi e gabbiani, cavalli gatti serpenti insetti pesci e perfino chimere.

Ripiegammo così sul monogramma: Simplicissimus Books, ci dicemmo un po' rassegnati, fa SB, vediamo cosa ne esce. E ne uscì questo.

Continua a leggere

iLiad, finalmente anche in Italia!

iLiad by iRexLo so, ne stavamo parlando da tempo, e molti di voi ci hanno giustamente scritto un sacco di mail, hey, ma quand’è che si può comprare ’sto iLiad?

Bene: da oggi si può , anche in Italia, qui, nel nostro simplicissimus store. Quasi non ci credo… fateci gli auguri!  

[Chi volesse sapere perché ho fondato la Simplicissimus Book Farm, cosa ne penso degli ebook e dei nuovi lettori di ebook, iLiad in testa, trova tutto nell’intervista che ho rilasciato recentemente a Robin Good: grazie Robin!]