Articoli

news&update white-01

Your Future Festival: Antonio Tombolini modera l’incontro “Professionisti dell’editoria digitale”

YFF 2015Domani, venerdì 22 maggio, alle 10.30, si terrà una tavola rotonda moderata dal nostro CEO Antonio Tombolini e dedicata all’editoria digitale, nell’ambito del YFF (Your Future Festival), evento organizzato dall’Università Politecnica delle Marche (18-23 maggio).

“Quante competenze e quali professionalità ruotano attorno ad un e-book? Quali sono gli ambiti di applicazione e le prospettive future?”
Queste sono alcune delle domande a cui i protagonisti dell’incontro Professionisti dell’editoria digitale daranno risposta, “condotti in maniera dinamica da un esperto sul tema a 360 gradi”.Antonio Tombolini CEO copia

Tra i relatori ci sarà anche la nostra Community Manager per Narcissus Italia, Giovanna Russo, e Luca Conti, autore, blogger e giornalista.
Insieme a loro anche Giovanni Lucarelli (docente universitario, autore, esperto di creatività), Massimo Pigliapoco (titolare Tonidigrigio, agenzia di comunicazione) e Michele Pinto (autore ed editore digitale).

Professionisti dell’editoria digitale, organizzato dall’associazione PepeLab, si terrà dalle 10.30 alle 12.30 presso l’aula conferenze dell’Informagiovani, a Piazza Roma (qui la mappa).

Ti aspettiamo, a domani!

Cover 2 Master UniMC - SBF

UniMC, Master sulle Professioni dell’editoria digitale: la conferenza stampa a Macerata

Oggi, 18 novembre, alle 13.00, si terrà la conferenza stampa per presentare ufficialmente il Master di I livello sulle Professioni dell’editoria digitale (PED), progettato dall’Università di Macerata in collaborazione con noi di Simplicissimus Book Farm ed EUM (Edizioni dell’Università di Macerata).

La direttrice del Master, Prof.ssa Laura Melosi, insieme al Prof. Gianluca Frenguelli e al Direttore Generale di Simplicissimus, Marco Croella, incontreranno la stampa e tutti gli interessati presso la sede di EUM, al Centro Direzionale di Macerata, in via Carducci 63/a.

Il Master PED, che abbiamo descritto dettagliatamente in questo post, avrà inizio il prossimo febbraio 2015 per terminare a febbraio 2016.
Il percorso didattico prevede ore di lezioni frontali e ore di tirocinio, ed è volto alla formazione specializzata di nuove figure professionali, indispensabili nel nuovo mercato dell’editoria digitale in forte crescita.

Queste figure sono:

  • esperto di produzione ebook (tipografo digitale),
  • esperto di distribuzione ebook (logistica dei contenuti digitali),
  • esperto di promozione ebook (marketing e promozione di contenuti digitali).

Durante la conferenza stampa verrà presentato il piano di studi e anche i nomi di alcuni editori che collaboreranno al progetto.

Siete tutti invitati a partecipare e a passare parola: questo è uno dei casi (ancora troppo rari) di università che fa vera innovazione!

career day 2014

Unicam e UniMC: anche Simplicissimus al Career Day 2014

Domani, mercoledì 22, e giovedì 23 ottobre, si terrà il Career Day 2014, evento organizzato dalle Università di Macerata e Camerino per creare un proficuo momento di incontro fra gli studenti, laureandi e laureati, e le aziende del nostro territorio.

Master SBF e UniMCQuest’anno, presso l’Abbadia di Fiastra, ci saremo anche noi di Simplicissimus, felici di cogliere questa bellissima occasione per presentare un progetto che ci sta molto a cuore: il Master di I livello sulle Professioni dell’editoria digitale (PED), presentato a fine settembre da UniMC in collaborazione con Simplicissimus Book Farm (SBF) ed Edizioni Università di Macerata (EUM).
Il Master è di durata annuale e ha come obiettivo la formazione di figure professionali specializzate nel settore dell’editoria digitale, ovvero esperto di produzione ebook (tipografo digitale), esperto di distribuzione ebook (logistica dei contenuti digitali) ed esperto di promozione ebook (marketing e promozione di contenuti digitali).

Inoltre il 23 ottobre alle 12.00 sarà il nostro CEO, Antonio Tombolini, a presentare il Master insieme alla direttrice, Prof.ssa Laura Melosi.
Le iscrizioni al Master chiudono il 21 novembre alle 13.30 e qui potrai trovare maggiori informazioni, ma sarà ancor meglio venire di persona al Career Day per poter chiarire eventuali dubbi e approfondire curiosità.

Ti aspettiamo il 22 e 23 ottobre dalle 11.00 alle 17.30 all’Abbadia di Fiastra (Tolentino – MC).
A questo link potrai trovare tutte le informazioni sull’evento, dai mezzi di trasporto al programma delle presentazioni aziendali.

news&update white-01

SBF e università: a UniMC nasce il primo Master in editoria digitale

UniMC logoDopo due anni di lavoro con l’Università di Macerata siamo molto felici di annunciare che il Master di I livello sulle “Professioni dell’editoria digitale” (PED), prenderà il via da questo Anno Accademico, 2014-2015.

L’Università degli Studi di Macerata, in collaborazione con Simplicissimus Book Farm (SBF) ed Edizioni dell’Università di Macerata (EUM),EUM presenta questo progetto formativo di durata annuale, pensato con lo scopo di creare figure professionali specializzate e competenti nel campo dell’editoria digitale, che svolgano ruoli ben precisi, ovvero: esperto di produzione ebook (tipografo digitale), esperto di distribuzione ebook (logistica dei contenuti digitali) ed esperto di promozione ebook (marketing e promozione di contenuti digitali).

logoSBFRingrazio la direttrice del master, Prof.ssa Laura Melosi, e Marco Croella, COO di Simplicissimus – commenta entusiasta Antonio Tombolini, CEO di Simplicissimus Book Farmper aver seguito tutte le fasi di sviluppo di questo progetto che ci sta molto a cuore, perché è il primo esempio di un percorso di alta formazione specializzata in cui, ai necessari aspetti teorici legati alla comprensione delle trasformazioni in atto, si accompagna l’apprendimento dei nuovi strumenti del mestiere, senza i quali non è possibile affrontare il mondo dell’editoria ai tempi del digitale.”

Le iscrizioni sono aperte dal 29 settembre fino alle 13.30 del 21 novembre, e i posti disponibili sono 25.
Il master si terrà da febbraio 2015 a febbraio 2016, prevedendo 300 ore di attività didattica (a distanza e in presenza), 300 di stage o project work, e 900 di studio individuale, per un totale di 1.500 ore di impegno complessivo e 60 crediti formativi (CFU).

Per maggiori informazioni su piano didattico, orari e costi del Master ecco il bando di ammissione nel sito ufficiale dell’Università di Macerata.

Schermata 05-2456792 alle 13.24.09

Le nuove professioni dell’editoria: il seminario di Simplicissimus all’università di Macerata

marco croellaIl nostro Direttore Generale, Marco Croella, terrà un seminario sulle nuove professioni dell’editoria per l’università di Macerata.
In occasione del mese dedicato al placement, l’appuntamento di oggi con Simplicissimus è dedicato proprio al digital publishing e agli sbocchi professionali offerti dalla nuova editoria.

L’incontro si terrà oggi pomeriggio, 14 maggio, dalle 17.00 alle 19.00, presso la Facoltà di Lettere a Palazzo Ugolini.

 

Come il digital publishing può venire incontro ai giovani che si affacciano al mercato del lavoro?
Lascio la parola a Marco Croella. “Con l’abbattimento delle barriere all’ingresso al mercato editoriale legato all’avvento del digitale stiamo assistendo alla nascita di miriadi di iniziative editoriali, anche molto piccole, anche atomiche, come avviene nel self publishing.
E questo ha un unico grande, grandissimo effetto: l’ampliamento delle necessità di servizi editoriali e para-editoriali che possano supportare queste iniziative.
E allora, se si è pronti ad affrontare questa sfida è possibile far parte della rinascita e del rifiorire di una molteplicità di mestieri, da quello dell’editor, al grafico, al traduttore e così via, stavolta con una platea di clienti molto più ampia e variegata di quella passata, ed è qui che si annidano le nuove possibilità professionali per chi vuole intraprendere un mestiere dell’editoria ed essere al passo con i tempi e le necessità del mercato.”

Schermata 05-2456790 alle 14.21.12

Your Future Festival, Tombolini ad Ancona sull’editoria digitale

Da oggi, 12 maggio, fino al 17 maggio si terrà Your Future Festival (#YFF14),YFF14
evento organizzato dall’Università Politecnica delle Marche per valorizzare le città in cui essa opera, ovvero Ancona, Fermo e San Benedetto del Tronto.
#YFF14 sarà animato da workshop, conferenze e momenti di intrattenimento e ospiterà protagonisti del mondo della cultura e dell’università.

Antonio Tombolini CEO copiaTra essi ci sarà anche il nostro CEO, Antonio Tombolini, che domani, martedì 13 maggio, interverrà a una tavola rotonda intitolata “Scritture brevi: book, e-book, we-book”, insieme a Vincenzo Vigo, Marco Dominici, Paolo Nanni e Francesco Longo.
L’incontro, organizzato da Scritture Brevi, sarà introdotto da Francesca Chiusaroli e si terrà dalle 16.00 alle 19.00 di domani, presso la Biblioteca L. Benincasa (ingresso in Piazza del Plebiscito, 33) ad Ancona.

Tombolini parlerà di editoria digitale e self publishing anche attraverso la storia di Simplicissimus, nata nel 2006 da una sua intuizione, quando ancora gli ebook sembravano fantascienza.

Ecco il sito ufficiale con il programma dettagliato dell’evento.
Inoltre segui l’hashtag #YFF14 su Twitter.
Non perdere quest’appuntamento, ci vediamo domani ad Ancona. :)

Narcissus Academy

Nasce Narcissus Academy, il Self Publishing di Simplicissimus per l’università

Ti presentiamo Narcissus Academy, la piattaforma di Self Publishing per studenti, ricercatori e docenti universitari, creata da Simplicissimus Book Farm.
Con Narcissus Academy i contenuti accademici autoprodotti sono compatibili per tutti i dispositivi e vengono distribuiti in tutte le librerie online collegate a Narcissus.me, dal Kindle Store di Amazon all’Apple iBook Store.

NA logoAutopubblicarsi con Narcissus Academy è semplice e veloce: è sufficiente registrarsi, caricare la propria pubblicazione, stabilirne il prezzo, scegliere le librerie online in cui la si vuole distribuire e attendere 24 ore per vederla online pronta per essere acquistata in tutto il mondo.
L’utilizzo di Narcissus Academy non ha nessun costo fisso, e per ogni vendita maturata su ciascuna libreria online l’autore otterrà una royalty pari al 60% del prezzo di copertina al netto dell’IVA (del  restante 40%, il 30% è trattenuto dalle librerie ed il 10% da Narcissus Academy per il servizio di distribuzione).

Pubblicazioni scientifiche, ricerche, saggi, manuali e tesi di laurea saranno inoltre in vendita nella speciale sezione Academy della libreria online Ultima Books: per la vendita diretta da parte degli Autori, che per le vendite da qui generate ricaveranno una royalty aggiuntiva del 15% (75% del prezzo di copertina al netto dell’IVA, anziché il 60%).

Con l’opzione POD infine l’autore potrà attivare, se lo vorrà, il servizio di Print On Demand della propria opera a prezzi assolutamente imbattibili, munito di regolare ISBN e deposito legale dell’opera, nonché il pacchetto di distribuzione del libro cartaceo su Amazon.it.

Siamo felici di inaugurare il blog di Narcissus Academy con il guest post di Roberto Maragliano, Ordinario di Pedagogia dell’Università degli Studi Roma Tre, nonché responsabile del Laboratorio di Tecnologie Audiovisive della stessa università, al quale affido la chiusura di questo post e che ti consiglio di leggere integralmente a questo link.
“Inutile che ci giriamo attorno, la transizione al digitale, almeno per una parte del settore librario, è già avvenuta. […] Comunque la vogliamo mettere, l’università non può tenersi fuori da questo mondo. Se non altro per esigenze di sviluppo e crescita della ricerca, oltre che della didattica. Insomma, non può non guardare alla parte di futuro che è già inscritta nelle pratiche correnti del produrre e render pubblico il proprio sapere.
Ben venga allora l’opportunità che Simplicissimus Book Farm offre di sperimentare in ambito universitario, con Narcissus Academy, il self publishing.”

Ecco il sito ufficiale della piattaforma Narcissus Academy.
Per informazioni scrivi a academy@narcissus.me.

copertina_pc2

Professione Creatività, l’evento di Pepelab su scrittura, web e comunicazione

[Loreto, 29/10/2013] Anche quest’anno arriva l’appuntamento con Professione Creatività, l’iniziativa firmata Pepelab per imparare a fare impresa nell’era digitale.
Scrittura, web e comunicazione”, ecco le tre tematiche affrontate in questa seconda edizione dell’evento, che si terrà giovedì 7 novembre nelle aule della Facoltà di Economia G. Fuà di Ancona

Pepe Lab è un’associazione che organizza workshop ed eventi per promuovere occasioni di crescita professionale e di sviluppo per l’individuo, le start-up e le imprese culturali e creative.

La mattina di giovedì sarà dedicata a una coppia di workshop in contemporanea, la cui iscrizione è obbligatoria (25 posti disponibili).pepelab_invito
Nel primo Valentina Falcinelli, copywriter ed esperta di food & wine, svelerà i segreti per scrivere post efficaci su blog e social network inerenti al mondo del cibo; nel secondo Simone Sbarbati, caporedattore del blog frizzifrizzi.it, spiegherà “come scrivere di moda e design per parlare d’altro (e viceversa)” in un intervento incentrato sull’utilizzo strategico del contesto.

Il pomeriggio, a ingresso libero, sarà dedicato a un blogmeeting con importanti blogger italiani, tra cui Massimiliano Levi di notariato.it e larancia.org, Mariachiara Montera di thechefisonthetable.it, Jacopo Cossater di enoicheillusioni.com, Paolo Campana di bloggokin.it, Nicoletta Battistoni di saponetteverdi.com e ancora Simone Sbarbati.

Il meeting sarà moderato da Gabriele Micozzi, docente dell’Università Politecnica delle Marche, e vedrà la partecipazione di Silvio Cardinali, Federica Pascucci e Luca Marinelli del team di NetworkLab della Facoltà di Economia di Ancona.
La giornata si chiuderà con un aperitivo finale.

Simplicissimus Book Farm è fra i partner dell’iniziativa e gli iscritti alle newsletter di Narcissus e Ultima Books, hanno diritto allo sconto “amici di Pepe Lab”, relativo all’iscrizione ai workshop.
Le iscrizioni scadono il 4 novembre, ecco il modulo da compilare.

Per maggiori informazioni visitare il sito ufficiale dell’evento: http://professionecreativita.pepelab.org e la pagina Facebook